La definizione è da preferirsi al termine «capillari linfatici», utilizzato in alcune trattazioni, considerato anatomicamente ed istologicamente improprio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.