È una miotonia congenita, a carattere autosomico dominante, dovuta ad una mutazione dei canali cellulari del cloro e che si manifesta con un quadro di miotonia diffusa ed ingravescente. Come spesso accade nelle patologie neurologico-muscolari è possibile riscontrare un linfedema da disuso dovuto all’ipotonia muscolare.

Lascia un commento