È un segno considerato patognomonico della semeiotica del linfedema. Consiste nella difficoltà nel sollevare in plica la cute a livello della falange prossimale del II dito, nell’arto affetto da stasi linfatica: è dovuta ai fenomeni di involuzione fibro-sclerotica del tessuto sottocutaneo.

Lascia un commento