È l’infiammazione di uno o più vasi venosi; essa può avere diversa eziologia e può presentarsi in concomitanza di un episodio trombotico (tromboflebite). Spesso l’infiammazione si propaga alle strutture del fascio vascolo-nervoso; per questo motivo oltre alla sintomatologia dolorosa spesso la flebite si manifesta sul piano clinico con una linfangite tronculare consensuale, dovuta appunto all’interessamento dei tronchi linfatici limitrofi ai rami venosi interessati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.