È una dilatazione ampollare situata all’origine del dotto toracico, può raggiungere il centimetro e mezzo di diametro, normalmente è situata anteriormente alle prime vertebre lombari, posteriormente all’aorta e medialmente al pilastro mediale destro del diaframma. In alcuni casi, in cui il dotto toracico presenta una origine particolarmente alta, a livello delle ultime vertebre toraciche, questa dilatazione può non essere presente.

Lascia un commento