È la presenza di chilo libero all’interno della cavità toracica; le cause principali sono: l’infiltrazione neoplastica delle strutture linfatico-linfonodali toraco-mediastiniche, un trauma (anche iatrogeno), una linfangiodisplasia in regione toraco-mediastinica. Se non è di minima entità necessita di drenaggio esterno e di un eventuale trattamento chirurgico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.